Home







Home

Chi sono
Who I am


Articoli
Articles


Fotogallery
Photogallery


Offerta
Offer


Link utili
Useful links


Contatti
Contact
Girando dall'altra parte del bancale, si trovano un po' di Amarillydiaceae, molte ancora dormienti, eccetto per le Ammocharis coranica, le uniche a vegetare d'estate.
Turning to the other side of the bench there are some amaryllids, many still dormant, except for Ammocharis coranica, the only that grow in summer.





Il settore delle piante carnivore è ancora piccolo e lo sarà finchè non troverò una fonte fissa di acqua distillata. Tutte quelle in foto sono mie semine.
The carnivorous plants sector is still small and it will be such until I find a secure source of distilled water. All those in pictures are made from seeds.










Qui ho delle semine di Aloe cooperii e qualche Pachypodium succulentum. Un Eriospermum flagelliforme solitario è ancora indeciso se spuntare o meno.
Here I have some sowings of Aloe cooperii and some Pachypodium succulentum. A lonely Eriospermum flagelliforme is still undecided whether or not to appear.





Ed ecco il settore delle ascleps. Visto lo spazio a disposizione, ho voluto far dono a queste piante di molto spazio su cui strisciare. I vasi sono stati colonizzati con solo poche giovani talee, lasciandole poi crescere liberamente. Le dimensioni dei vasi variano da 13x13x9cm fino a 20x20x10cm. Alcune hanno fiorito per la prima volta quest'anno, probabilmente per lo spazio disponibile, ma più facilmente per la maggior luce e acqua disponibile.
And here the sector for the asclepiads. Given the available space, I wanted to give them a lot of it on which crawl. The pots were colonized with only few cuttings, leaving them to grow freely. The size of the vessels vary from 13x13x9cm up to 20x20x10cm. Some of them have bloomed for the first time this year, probably for the available space, but more easily for the major quantity of light and water available.






Orbeanthus hardyi


Huernia clavigera


Huernia somalica


Echidnopsis repens


Huernia zebrina




Orbea semitubiflora


Successivamente c'è il settore degli Amorphophallus, che inizia con una foresta di semenzali di Amorphophallus titanum, e che prosegue con gli A. paeoniifolius, A. koratensis e A. hewittii.
Subsequently there is the sector of the Amorphophallus, which begins with a forest of seedlings of Amorphophallus titanum, and which continues with the A. paeoniifolius, A. koratensis and A. hewittii.



Gli alberi vengono di seguito, con questa cassetta di Commiphora mollis, C. unilobata e Boswellia neglecta. Le Boswellia sono quelle che hanno dato più problemi alla semina, dando solo 4 nascite su 50 semi. Il prossimo anno, se ne troverò altri, cambierò tecnica.
The trees are following with this box of Commiphora mollis, C. unilobata and Boswellia neglecta. The boswellias are those which gave more problems during the sowing, giving only 4 germinated seeds on 50. During next year, if I will find other seeds, I will change technique.



Qui ci sono solo alberi più grossi, come Adansonia digitata, Delonix decaryi, D. regia, D. pumila e delle palme Chameropsis humilis v. cerifera.
Here there are the bigger trees, as Adansonia digitata, Delonix decaryi, D. regia, D. pumila and the palm Chameropsis humilis v. cerifera.



Delonix pumila

Un baobab che cerca di fuggire.
Quest'anno le Adansonia mi stanno dando qualche problema: in ogni vaso è germinato un seme su dieci, e ciò ha permesso alla pianta di crescere liberamente e a dismisura. I vasi sono tutti gonfi, e come in questo caso, il fittone è uscito incastrandosi sul fondo. Toccherà tagliare il fondo del vaso!
A baobab tree trying to escape.
This year the Adansonia are giving me some problems: in each pot only a seed out of ten sprouted, this has allowed the plants to grow freely and dramatically. The pots are all swollen, and as in this case, the taproot came embed on the bottom. It will be up to me to cut the bottom of the pot!



Il giro finisce con altre cassette di piante appena travasate:
The tour end with other boxes of just-repotted plants:

Avonia buderiana, Aeonium smithii, Anacampseros vanthielii


Avonia buderiana


Aeonium smithii


Phyllobolus sp. aff. delus


Phyllobolus prasinus






Quanto appena mostrato è la mia collezione attuale. Ovviamente non posso mostrare esemplare per esemplare, perchè sono centinaia, se non migliaia. Solo le specie seminate in questi 5 anni ammontano a più di 1300-1400 specie. Non tutte sono sopravissute, ma una buona parte perdura tutt'oggi.

Il fatto che le mie piante siano divise in tre diverse location di certo non è una comodità. C'è sempre bisogno di molta organizzazione dietro le operazioni di routine, come travasi e annaffiature. Tuttavia è anche vero che, se non fosse per la gentilezza di talune persone, sarei ancora costretto nello spazio del mio balcone, con tutto ciò che ne consegue.

E' scontato che mi piacerebbe riunire tutte le piante sotto un unico tetto, ma quel tempo è ancora lontano. Per ora non posso che continuare ad adattarmi agli spazi disponibili e alle situazioni che si pongono come ho fatto negli ultimi 5 anni.

Un ringraziamento và a tutti coloro che mi hanno aiutato e supportato fino ad oggi, sia materialmente, con materiale vegetale, spazio e trasporti, sia intelletualmente, con la propria preziosa esperienza.
What has been just shown above is my current collection. Obviously I can not show plant by plant, because they are hundreds if not thousands. Only the species sown in these five years amounted to more than 1300-1400 species. Not all have survived, but a good part live today.

The fact that my plants are divided into three different locations is certainly not a commodity. There is always need of a lot of organization behind the routine tasks such as repottings and waterings. However it is also true that, if it were not for the kindness of some people, I would still be forced into the space of my balcony, with all the consequent implications.

Of course I would like to bring together all the plants under one roof, but that time is still far. For now I can only continue to adapt to the available spaces and to the situations that arise as I did in the past 5 years.

A thanks goes to all those who helped me and supported to date, materially, with plant material, space and transport, both intellectually, with their precious experience.







Balcone : pagina 1 - pagina 2 - pagina 3 - pagina 4
Campo: pagina 5
Serra: pagina 6
Balcony : page 1 - page 2 - page 3 - page 4
Camp: page 5
Greenhouse: page 6